Ljuba Zamarin

Incontro tecnica mista 50×40

Ljuba Zamarin nasce a Pavia nel 1971, è figlia di genitori artisti, la madre pittrice e il padre fumettista e autore satirico. L’ambiente familiare consono ed un’innata attitudine artistica, favorisce fin dall’infanzia la necessità di disegnare, dipingere e decorare. Gli studi in lingua estera portano negli anni a lunghi viaggi e soggiorni in altri paesi con culture diverse, arricchendola umanamente e spiritualmente, ampliando e contaminando la sua visione artistica già ricca di passione e ricerca costante verso l’altro. Le sue opere sono infatti il frutto del suo più intimo pensiero, rispecchiano ed emozionano per la loro natura entusiastica, l’amore per la vita e per il cosmo.
Il suo segno è arte e sentimento. ‘l’arte non è che per me una matita…un pennello… per rivivere questo meraviglioso mondo!’
Oggi le opere che presenta sono il risultato del suo amore per la vita, del suo entusiasmo nel conoscere sempre nuove cose e sperimentarsi in nuovi campi, come la psicologia, il karate e i ritmi delle danze orientali.